Un canto a Pier Giorgio Frassati direttamente dalla Calabria

“Verso l’Alto”. Si chiama così il brano inedito che ripercorre la vita e la spiritualità del Beato Pier Giorgio Frassati, di don Mario Ciardullo, sacerdote dell’arcidiocesi di Cosenza-Bisignano. “Attraverso le sonorità pop/rock, vicine alle nuove generazioni – spiega una nota – il brano ripercorre la quotidianità del ‘giovane delle otto beatitudini’ mettendo in risalto l’irresistibile voglia di vivere, l’amore per Gesù, l’aspirazione alla santità, la centralità della carità, ma anche la passione per la montagna, lo sport e l’irrefrenabile gioia con gli amici!”. Il video di “Verso l’Alto”, realizzato da Le Officine Fotografiche con la regia di Veronica Longo, è stato girato nella diocesi calabrese e ha visto il coinvolgimento di numerosi ragazzi.

 

Il video, alla vigilia del Sinodo giovani, “vuole raggiungere tutti i ragazzi”, prosegue la nota. “Penso che nel nostro percorso di vita, siamo abituati a camminare sempre con la testa rivolta verso il basso, perdendo così di vista le meraviglie del Creato e le bellezze che ci circondano. Invece – racconta don Mario Ciardullo – pensare di poter andare verso l’Alto, lì dove tutto è possibile e dove tutto è visibile, non solo rafforza il nostro cammino di credenti, ma aumenta la nostra fiducia verso gli altri”.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: